Provincia di OristanoProvincia di Oristano

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Progetto REDLAV 2.1

Logo REDLAV 2.1 REDLAV 2.1 “Réseau durable transfrontalier de démoustication et de lutte anti-vectorielle è un progetto finanziato con le risorse comunitarie del FERS all'interno del Programma di cooperazione Transfrontaliera P.O. MARITTIMO ITALIA _ FRANCIA – 2007-2013.

La Provincia di Oristano, Settore Ambiente e Suolo, partecipa al progetto in compartecipazione di altri quattro partners: le Conseil Général de Corse du Sud (capofila), le Conseil Général de Haute-Corse, l’Azienda Sanitaria Locale n. 2 di Lucca e l’IZS del Piemonte Liguria e Valle d’Aosta- Sez. Imperia.

Il progetto è stato ammesso a finanziamento per un importo complessivo di € 822.346,00 importo che è stato ripartito ai diversi partner in base alle azioni da svolgere all’interno dello stesso. La Provincia di Oristano, Settore Ambiente e Suolo, è beneficiaria di un budget pari a € 306.068,00.

Il progetto REDLAV 2.1 ha l’obiettivo di consolidare un agire comune e condiviso nelle strategie di lotta anti vettoriale, migliorando i sistemi di gestione dei mezzi di lotta e di crisi di epidemie nelle patologie trasmesse dagli insetti vettori, attraverso l’acquisto di beni materiali e immateriali, in modo da rendere ancora più efficienti le azioni di prevenzione e di lotta anti vettoriale, realizzate nell’area di cooperazione transfrontaliera. Il tutto nell’ambito di un processo sostenibile ed ecologico, nel rispetto degli ambienti naturali. Questo nuovo progetto consolida e completata il percorso già avviato col progetto REDLAV appena concluso.

Nello specifico, la Provincia di Oristano, ha previsto la realizzazione di una Campagna di sensibilizzazione con lo slogan “Stop alle zanzare”, indirizzata soprattutto agli studenti, col fine di sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di eliminare i tutti i focolai di riproduzione delle zanzare che spesso, anche involontariamente, vengono lasciati in ambito domestici.

Verranno quindi verranno organizzati specifici incontri nelle scuole, creando un percorso che si concluderà con un incontro finale che coinvolgerà tutti gli studenti interessati. A supporto dell’attività verranno proiettate apposite slide, verrà divulgato del materiale informativo sulla biologia delle zanzare, verrà realizzato e distribuito un gioco interattivo sull’argomento, e diversi altri gadget.

E’ prevista anche la realizzazione di un laboratorio entomologico, completo in tutte le sue parti da installarsi presso il Settore Ambiente e Suolo, con azione di supporto alle attività del Servizio di Disinfestazione deputato al controllo, monitoraggio e lotta contro gli insetti vettori di malattie infettive (zanzare, zecche, blatte, ecc).

Sempre di supporto al Servizio di Disinfestazione, sarà acquistata della strumentazione per la gestione di un sistema informatico idoneo all’espletamento delle attività di monitoraggio dei focolai e l’acquisto di trappole di monitoraggio delle zanzare adulte.

 
Home | Contatti | Mappa | Credits | ConsulMedia 2010 | Area riservata | Note Legali | Privacy | @ Provincia di Oristano - Tutti i diritti riservati

Vai su